Albania

Da settembre 2014 è cresciuta la presenza di missionari in Albania con l’arrivo del fratello Michele Mango e di sua moglie Elena. La nuova coppia missionaria dopo aver servito il Signore per diversi anni in Italia nel ministero pastorale, nelle chiese di Lurate Caccivio (CO) e Arona (NO), rispondendo alla chiamata divina, ha deciso di dedicarsi interamente all’opera missionaria nei Balcani.

Il loro impegno missionario per i Balcani è nato nel 2005 ed è cresciuto negli anni fino a sfociare nella decisione di dedicarsi a tempo pieno in queste terre per la gloria di Dio, il bene della Chiesa e la salvezza dei perduti.

Testimonianza di Elena Mango dal campo di missione

Alcune settimane fa, abbiamo distribuito diversi capi di abbigliamento a varie famiglie in diversi villaggi terminando quasi tutto quello che ci era arrivato; erano rimasti solo degli scatoloni con abiti da uomo di misura grande.

Ecco venire da me una bimba di 8 anni (in rosa nella foto) chiedendo se ci fosse un giubbotto per lei.

Indossava solo un maglioncino e dei pantaloni troppo leggeri per quella fredda giornata del dicembre albanese. Con tristezza ho cercato di farle capire che in quelle scatole non c’era nulla della sua misura.

Mi sorrideva mentre le parlavo, scuotendo la sua testa bionda. Conosco bene questa cara bambina che fino da piccola è venuta alla scuola domenicale, e anche per questo il mio dolore era grande mentre le dicevo di non poterla aiutare in quel momento.

All’improvviso le ha smesso di fissarmi, ha chiuso i suoi occhi azzurri, ha unito le sue manine ed ha cominciato a pregare Gesù per il suo bisogno. In  quell’istante mi sono sentita come morire davanti a lei realizzando di non potere fare nulla, sapendo che l’avrei delusa e che non potevo fare altro, come lei, che chiedere aiuto a Dio. Finita la preghiera ha riaperto gli occhi e ha steso le sue piccole mani per ricevere quanto che aveva chiesto. Mi sono girata verso lo scatolone più vicino a me, ho infilato le mani dentro fino a raggiungere il fondo, ho afferrato l’ultimo capo che era lì sotto e l’ho tirato fuori. Era un bellissimo giubbotto da bambina, bianco e grigio perla, con cappuccio, misura otto anni. Ancora una volta, il Signore ha gridato al mio cuore che Lui può fare tutto.

Contributi dal campo di missione

Le MISSIONI sono fatte dai PIEDI di quanti vanno, dalle GINOCCHIA di quanti preganoe dalle MANI di quanti danno.